Birrificio Affligem

Il birrificio Affligem in Belgio

Situata nella provincia belga del Brabante Fiammingo, l’Abbazia di Affligem è un monastero benedettino situato a una ventina di chilometri a nordovest della capitale Bruxelles. La storia di questa ‘Abbaye’ è quasi millenaria, poiché si ritiene che essa venne fondata nella seconda metà del XI secolo da un gruppo di cavalieri che decisero di abbandonare le armi per abbracciare la vita monastica.

Nel corso dei secoli l’Abbazia di Affligem dovette attraversare molti periodi difficili, tra cui sanguinose guerre, carestie ed epidemie, senza dimenticare l’abbandono forzato causato dalla Rivoluzione Francese, ma nonostante tutte queste traversie i monaci tornarono sempre al loro monastero.

La produzione di birra presso l’abbazia di Affligem storicamente venne sempre portata avanti direttamente dai monaci, sino a quando nel 1970 il birrificio Op-Ale di Opwijk (che oggi ha preso il nome di Affligem) venne autorizzato dall’Abbazia a produrre birra con il suo nome. A condizione, però, di rispettare l’autentica ricetta tramandata da generazioni di monaci, la cosiddetta Formula Antiqua Renovata.

Nel maggio del 2010 il birrificio Affligem, seguendo il destino di diversi altri marchi tradizionali, è passato sotto il controllo del grande colosso olandese Heineken.

Birrificio Affligem

La gamma completa di birre Affligem

Tutte le birre d’abbazia Affligem sono ad alta fermentazione, e rifermentate in bottiglia. L’aggiunta di zuccheri e di lieviti durante la fase di imbottigliamento permette a queste birre di arricchirsi della giusta frizzantezza e del grado alcolico desiderato, ma anche di sviluppare appieno i loro inconfondibili aromi e sapori.

Ecco le tre principali tipologie di birre prodotte a marchio Affligem:

  • Affligem Blond
    (6.8°): è una classica birra chiara d’abbazia, dal colore biondo dorato e dal sapore rotondo e poco amaro, nel quale spiccano gli aromi del malto insieme a profumi piacevolmente fruttati. La Affligem Blond è nel complesso una birra relativamente facile da bere, e presenta una buona carbonatazione e un finale secco leggermente amaro. Si consiglia di servirla intorno ai 6-8°C.
  • Affligem Dubbel
    (7°):, si tratta di una birra prodotta con malti tostati, e che quindi si presenta con il colore bruno-rossastro tipico dello stile Dubbel. Il sapore è intenso e dolce, e grazie alla rifermentazione in bottiglia questa specialità del birrificio Affligem è caratterizzata da un aroma fruttato e speziato, con un retrogusto caratteristico. La Affligem Dubbel va gustata a temperature di 8-10°C circa.
  • Affligem Tripel
    (9.5°): una tipica specialità Tripel che conquista sin dal primo sguardo con il suo colore dorato-ambrato e la sua densa schiuma candida. Il sapore di questa Tripel è forte, anche per via dell’elevato grado alcolico, ma al tempo stesso risulta complesso e aromatico. Per apprezzare appieno tutte le sfaccettature di olfattive e gustative della Affligem Tripel si consiglia di servirla intorno agli 8-10°C.

Queste tre specialità del birrificio Affligem sono disponibili in bottiglie da 33 cl con tappo a corona, oppure nel formato da 75 cl dotato di tappo in sughero con gabbietta. Le caratteristiche organolettiche delle birre variano leggermente a seconda della tipologia di bottiglia, poiché essa influenza il procedere della fermentazione secondaria che segue l’imbottigliamento.

birra Affligem

Le birre Affligem meno conosciute

Oltre alle birre sopra descritte, facilmente reperibili nei negozi della grande distribuzione, ve ne sono altre che hanno una diffusione limitata sia dal punto di vista territoriale (è difficile trovarle al di fuori della loro zona di produzione) che temporale (vengono commercializzate solo in particolari periodi dell’anno). Eccole:

  • Affligem Patersvat
    (6.8°): si presenta con un bel colore dorato e una schiuma densa e candida. Si tratta di una specialità birraria dalla buona luppolatura, il cui sapore amaro è però ben bilanciato dal dolce del malto e da note fruttate e floreali.
  • Affligem Cuvée 950
    (6.8°): birra dal colore ambrato e dall’aroma fruttato, con una buona frizzantezza. Il sapore è rinfrescante, leggermente floreale e fruttato, poco amaro e quindi nel complesso molto piacevole.
  • Affligem Noël
    (9°): è la tipica birra natalizia della Affligem, e come tutte le Noël che si rispettino è caratterizzata da un notevole grado alcolico e da un buon corpo. Il colore di questa specialità è bruno con riflessi rubino, e il suo aroma è fruttato e luppolato. Il sapore è poco amaro, dal momento che prevalgono le note dolci e maltate; il finale è leggermente luppolato.

Informazioni utili sul birrificio Affligem

  • Affligem Brouwerij
  • Sito web: http://www.affligembeer.be/
  • Indirizzo: Ringlaan 18, B-1745 Opwijk (Belgio)
  • Tel.: +32 (0)15 309011
  • Fax: +32 (0)52 358357

Lascia un commento