Birre Samuel Smith Old Brewery

Nascita e storia delle birre Samuel Smith Old Brewery

L’anno di fondazione di questo birrificio indipendente dello Yorkshire, situato nella cittadina di Tadcaster, è il lontano 1758. Anche se più di 250 anni sono passati dalla sua nascita, il birrificio Samuel Smith Old Brewery continua ad usare gli stessi metodi di allora per la produzione delle sue specialità brassicole, portando così avanti una tradizione di antica data. Il birrificio tra l’altro dispone anche di maestranze per la realizzazione in proprio e la riparazione delle botti in rovere utilizzate durante il processo produttivo.

Una curiosità: anche se ormai appare lontanissima l’epoca in cui le birre venivano consegnate su carri trainati da cavalli, il birrificio Samuel Smith Old Brewery continua ad allevare e utilizzare splendidi esemplari da tiro di razza Shire. Questi imponenti cavalli grigi vengono impiegati per consegnare localmente gli ordinativi di birra per ben cinque giorni alla settimana!

Birre Samuel Smith Old Brewery

Le birre del birrificio Samuel Smith Old Brewery

Le specialità birrarie Samuel Smith’s che si possono oggi gustare sono maturate all’interno di botti in rovere che come abbiamo visto sono costruite artigianalmente. Tra gli ingredienti più importanti per la produzione brassicola vi è in alcuni casi anche l’acqua pura estratta da un pozzo scavato all’interno del birrificio nel 1758, che attinge a 26 metri di profondità.

Il lievito impiegato è sempre lo stesso dal diciottesimo secolo, e la fermentazione di molte delle Ale e Stout del birrificio avviene all’interno di vasche di ardesia che conferiscono loro gusto e corpo distintivi.

Per la produzione delle specialità del birrificio Samuel Smith Old Brewery si utilizzano inoltre malti e lieviti selezionati, mentre sono del tutto assenti additivi chimici, coloranti, aromi artificiali o conservanti.

Ecco le principali tipologie di birre prodotte da questo birrificio inglese:

  • Samuel Smith’s Taddy Porter (5.0°): è una delle specialità più note del birrificio, e presenta un colore bruno-rossastro e un aroma che richiama al cioccolato, al lievito e ai malti tostati. Il sapore è dolce, mentre il finale di questa Porter è bilanciato e leggermente luppolato.

  • Samuel Smith’s Nut Brown Ale (5.0°): è una Ale dal gusto aromatico e in equilibrio tra secco e dolce, con un colore bruno e un sapore che richiama alla frutta secca (noci e mandorle) e alla crosta di pane. La carbonatazione è piuttosto contenuta. Temperatura di servizio: intorno ai 13°C.

  • Samuel Smith’s Yorkshire Stingo (9.0°): è una forte birra a disponibilità limitata che viene sottoposta a un processo di maturazione di almeno un anno all’interno di botti di rovere (alcune delle quali sono in uso da oltre un secolo). Ciò determina la presenza di complessi sentori e gusti di frutta, uvetta, legno e melassa; questa birra è da gustare a circa 11°C.

Ecco invece alcune delle birre di tipo Stout prodotte dal birrificio Samuel Smith Old Brewery:

  • Samuel Smith’s Oatmeal Stout (5.0°): come tutte le Stout che si rispettano, anche questa presenta un colore molto scuro e opaco e, tra i suoi ingredienti, troviamo oltre ai malti ad elevato grado di tostatura anche l’avena. Il profumo è di tostato, caramello e cioccolato, e al palato questa birra si presenta cremosa e poco frizzante. Il sapore ricalca sostanzialmente l’aroma, con un finale lievemente amarognolo. Da gustare intorno ai 13°C.

  • Samuel Smith’s Imperial Stout (5.0°): nata con un buon corpo al fine di farla arrivare in perfette condizioni alla nobiltà russa alla quale era originariamente destinata, questa Stout di colore bruno scuro si presenta all’olfatto con profumi intensamente tostati, e un sapore complesso di malti scuri, luppolo e lievito. Da gustare a 15°C circa.

Il Samuel Smith Old Brewery è apprezzato anche per la sua produzione di birre biologiche:

  • Samuel Smith’s Pure Brewed Organic Lager (5.0°): viene prodotta solamente con orzo maltato e luppoli da agricoltura biologica. Di colore paglierino, presenta un sapore delicato e un piacevole finale luppolato, e la sua spiccata aromaticità è determinata dalla rifermentazione in bottiglia. Temperatura di servizio: 7°C.

  • Samuel Smith’s Organic Pale Ale (5.0°): è una birra dal sapore rotondo e aromatico di colore chiaro, prodotta con malti e luppoli selezionati che si gusta al meglio intorno agli 11°C.

  • Samuel Smith’s Organic Chocolate Stout (5.0°): è una Stout di colore piuttosto scuro prodotta con ingredienti biologici, cremosa e molto aromatica (cioccolato, caffè, caramello, tostato). I medesimi sentori si riscontrano anche nel sapore, dominato dal cioccolato amaro con un finale persistente. Da servire intorno a 11°C circa.

Infine, l’Old Brewery propone anche una gamma di birre aromatizzate alla frutta (ciliegia, ribes, fragola e albicocca) di gradazione alcolica compresa tra 5.1° e 5.2°.

Informazioni di contatto

Lascia un commento